Condividi su
Home » Vivere il Parco » Iniziative ed eventi » Archivio iniziative

Inaugurazione della nuova Porta del Parco

presso il piazzale del Cimitero di Guanzate in via Roma 37

Domenica 22 Maggio 2022 ore 11:00

PROGETTO "PORTA DEL PARCO LURA"

SINDACO DI GUANZATE - CINZIA NEGRETTI
L'amministrazione con il Consorzio Parco Lura - spiega Cinzia Negretti Sindaco di Guanzate - ha dato vita al piano studiato dall'Arch. Lorenzo Noè, progettista dell'opera - di riqualificazione
dell'intera area naturale limitrofa al cimitero.
Gli interventi che sono stati completati in questi giorni e che verranno inaugurati domenica 22
maggio alle ore 11.00 - precisa il Sindaco di Guanzate - durante la Giornata del Verde Pulito, comprendono la realizzazione dell'ingresso al parco del Lura sul lato est del cimitero e si articolano nella creazione di un percorso ciclopedonale di collegamento tra l'attraversamento pedonale di fronte all'ingresso del cimitero, la realizzazione di una porta di accesso al Parco Lura e la prima parte di riqualificazione del parcheggio esistente. L'importo impegnato - conclude Cinzia Negretti - per la realizzazione degli interventi è stato di € 66.874,75 totalmente a carico del Consorzio Parco Lura.

CONSORZIO PARCO DEL LURA – GIUSEPPE CAIROLI E FRANCESCO OCCHIUTO
In corrispondenza degli itinerari del parco – segnala Giuseppe Cairoli, Presidente del Consorzio
Parco del Lura- la pianificazione ha identificato delle "Porte", formate da accessi veicolari lungo le
strade, parcheggi per le auto alberati, pannelli informativi. L'area attorno al Cimitero di Guanzate
è una "Porta" del Parco del Lura; così come in altri territori, infatti, i luoghi della memoria sono ai
margini del nucleo abitato, spesso collegati con viali alberati ed in stretto rapporto con il paesaggio
circostante.
Sono luoghi di interesse pubblico – aggiunge l'Arch. Francesco Occhiuto Direttore del Consorzio Parco del Lura - di peculiare sacralità, obbligatoriamente cintati, attorno ai quali è necessario
salvaguardare la silenziosa espressione dei sentimenti di Pietas, garantendo tranquillità e decoro
nei luoghi di sepoltura.
Le aree cimiteriali sono identificate come "beni culturali", oggetto di tutela in quanto di interesse
artistico, storico, etnoantropologico.

ASSESSORE ALL'URBANISTICA DI GUANZATE - CARLO CASTELLI
I progetti di riqualificazione del Parco - dichiara l'Assessore all'Urbanistica del Comune di Guanzate Carlo Castelli - e delle aree di interesse naturalistico presenti sul nostro territorio non
finiscono qui.
Altri interventi - segnala l'Assessore all'Urbanistica - che verranno effettuati nel tempo, prevedono la realizzazione di un altro varco d'ingresso del Parco, che interessa l'area dell'ex depuratore in località Cinq Fò, l'ampliamento dei percorsi ciclocampestri la cui progettualità prevede il completamento del tratto dell'itinerario "Guanzate - C.na Gerbone", che verrà attrezzato con filari alberati, un nuovo tratto di pista, sempre alberato e perpendicolare al percorso esistente, che congiungerà la strada denominata "strada della Cavallina" (via Carducci).
Il tutto sarà completato dalla sistemazione dell'area forestale attorno al Cimitero e il miglioramento (ecologico - forestale - idraulico) dell'area umida esistente nel Parco del Lura.
L'amministrazione ha colto con entusiasmo - conclude Carlo Castelli - la progettazione proposta
dal Consorzio del Parco. Puntando su questi interventi, vuole dare a tutti i nostri concittadini la
possibilità di usufruire a pieno delle potenzialità che il nostro territorio naturalistico offre.


Descrizione del progetto e degli interventi
Il percorso consente il collegamento del Parco Lura, vero polmone verde, al centro urbanizzato
grazie alla realizzazione della banchina multifunzione lungo la SP, eseguito nei mesi scorsi ed oggetto di un finanziamento regionale che ha permesso la messa in sicurezza di questo collegamento.
Il parcheggio, è stato riqualificato rimuovendo la pavimentazione bituminosa a ridosso del muro del cimitero per far spazio ad una pavimentazione in inerte naturale confinata, dal lato verso il

parcheggio da un filare di alberi che faranno barriera tra il parcheggio stesso e la quiete del cimitero garantendo l'incolumità dei pedoni e ciclisti che entrano nel Parco. A supporto di questa riqualificazione è stata realizzata una nuova illuminazione pubblica conl'installazione di proiettori LED e il miglioramento della rete di smaltimento delle acque meteoriche esistente. Inoltre, attraverso l'utilizzo di materiali drenanti per le nuove pavimentazioni, e con le opportune pendenze trasversali dei percorsi: non è stata necessaria la realizzazione di una rete di smaltimento delle acque meteoriche.

Il progetto ha riqualificato la porta d'ingresso al Parco con la valorizzazione della vista dal parcheggio mediante l'installazione di un pannello orizzontale informativo. A completamento dell'ingresso, si è effettuato l'abbattimento degli esemplari di Chamaecyparis lawsoniana, la rimozione della staccionata esistente e la sistemazione del piano per la realizzazione di un prato a disposizione degli avventori del Parco.
Ultimo, ma non meno importante, è stata la creazione di una panca "Belvedere" per contemplare lo spazio rurale ed il paesaggio.


Guanzate, 19 maggio 2022


Tag: escursioni, visite guidate, bambini, bicicletta, incontri a tema, laboratori, presentazioni, inanellamento, cultura, passeggiata, didattica, ambiente, flora, fauna, camminate/pellegrinaggi, natura, famiglie, riqualificazione
Luogo: presso il piazzale del Cimitero -via Roma 37   Comune: Guanzate (CO)  
Organizzatore: Comune di Guanzate
inaugurazione
inaugurazione
(foto di Archivio Parco del Lura)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione