Condividi su
Home » Vivere il Parco » Punti d'interesse » Punti di interesse naturalistico

Area umida di Cascina Locco

L'area rappresenta il punto di confluenza e di spagliamento di alcune rogge che raccolgono le acque di scolo dei campi; è abitata da rane, rospi e tritoni. Al suo interno radicano alcune specie arboree igrofile, tra le quali si distinguono due grandi pioppi neri censiti come alberi monumentali.

Poco distante sorgeva la Cascina Locco, oggi non più visibile essendo stata completamente trasformata in casa residenziale. Alla "Cascina del Corvo" detta il "Locc" nell'Aprile del 1944, alla guida di Luigi Clerici di Cadorago, si costituì ed operò il Gruppo di Azione Partigiana (GAP) "Nanetti", in memoria di un antifascista caduto nella guerra di Spagna.

Area umida di Cascina Locco
Area umida di Cascina Locco
(foto di PR Lura)